Back to the future

Back to the future

20 febbraio 2013 0 Di Massimo Nichetti

Back to the future Hi-Fi

Cura delle proprie cose, una spolverata e un cablaggio nuovo.
Questa è la formula che mia ha aiutato a far rinascere, dopo circa vent’anni, il mio impianto Hi-Fi.

La composizione originale (del ’94) comprendeva:

  • Amplificatore di potenza Technics SU-A600
  • Sintonizzatore radio Technics ST-610
  • Cd player Technics SL-PG540A
  • Stereo duoble cassette deck Technics RS-TR333
  • Casse RCF Teens 2

Quella attuale è stata defalcata (a malincuore) della parte più vintage cioè: lettore cassette e cd player.
La cosa più interessante che ho notato però è stata la tangibile efficienza degli elementi, in particolare l’accoppiata amplificatore e diffusori.

Una qualità audio a mio parere eccelsa, soprattutto se si arriva (come me) da decenni di ascolto della musica principalmente in auto o con le cuffie dello smartphone.

E poi riscoprire il fascino del “fruscio” del sintonizzatore analogico non ha prezzo per un ibrido digitale 🙂